L’Aurora Boreale è uno degli eventi naturali più spettacoli a cui possiamo assistere.

Nel periodo invernale è possibile avvistare l’Aurora, non solo nel classico Nord Europa, in Canada e in Alaska, ma ci sono molti altri paesi.

Uno di questi è il North Dakota.

Il clima nordico, la posizione e la geografia del North Dakota sono perfetti per avvistare anche l’aurora boreale, conosciuto anche come “northern lights“, il risultato di collisioni tra particelle gassose nell’atmosfera terrestre, con particelle cariche rilasciate dall’atmosfera solare. I cambi di colore sono il frutto del tipo di particelle di gas in collisione con le particelle solari. Verde pallido e rosa sono tra i colori più comuni, ma si registrano anche sfumature di rosso, giallo, verde, blue e violetto. Se le condizioni sono giuste, gli effetti possono essere stupefacenti. Le condizioni visive dipendono dalle condizioni atmosferiche della zona. Se i cieli sono nuvolosi non si possono vedere northern lights. Per avere le migliori vedute bisogna guardare all’orizzonte tra le 22.00 e le 2 del mattino. Inoltre: più i cieli sono oscurati, migliore è la visione.

Nei prossimi anni si reputa che avvenga un graduale aumento dell’attività solare, così che anche le aurore dovrebbero aumentare, raggiungendo il picco nel 2024 e 2025. Queste affascinanti luci sembra che danzino nei cieli notturni e talvolta gareggiano con la luna piena che è abbastanza luminosa per la lettura. Chi vuole ammirare le northern lights non deve attendere fino alla stagione autunnale o tentare di cogliere l’evento per caso. Alcuni siti web registrano l’apparire dell’ aurora boreale. Le northern lights possono presentarsi in qualsiasi momentodalla fine del tramonto fino a dopo l’inizio dell’alba, con il meglio dell’attività – di media – durante le fasce orarie attorno alla mezzanotte.  Le si ammirano tipicamente nel nord-est e nel versante settentrionale dei cieli del North Dakota, ma ogni spettacolo può comportare cambiamenti.  Il North Dakota si presta moltissimo poiché l’ovale dell’aurora é ben più a sud in Nord America se comparato all’Europa. Ad esempio:  nella capitale Bismarck, a 47° di latitudine, si può ammirare circa la stessa potenza che si verifica nel sud della Finlandia a circa 60° di latitudine.   

C’è un solo vantaggio per il North Dakota rispetto a latitudini più elevate. L’Alaska ed il Canada del nord perdono i propri cieli oscurati da aprile ad agosto, mente i cieli del North Dakota sono scuri tutto l’anno così che potenzialmente si possono vedere i fenomeni tutto l’anno, e tra questi anche i maggiori.  Inoltre, durante le fasi forti la gente del North Dakota può talvolta vedere le northern lights in ogni direzione, mentre negli stati ulteriormente a sud, gli abitanti possono vedere le luci solo guardando verso nord. Sembra difficile crederci, ma le northern lights sono presenti sulla terra in qualche modo sempre, di norma a latitudine più alte e possono essere viste con maggiore intensità a primavera e in autunno, quando i campi magnetici della terra e del sole sono maggiormente allineati. Ci si può solo immaginare cosa dovessero pensare gli esploratori  Lewis e Clark quando videro le northern lights il 6 novembre 1804, mentre campeggiavano d’inverno a Fort Mandan. Uno dei luoghi classici che ipnotizza per lo spettacolo delle northern lights in North Dakota è la regione nord orientale di Grand Forks: luogoadatto per intraprendere escursioni notturne fuori dalla cittadina, raggiungendo posti bui ove assistere allo show di luci, dalla fine di agosto fino agli inizi di aprile. L’intera zone è praticamente esente dall’inquinamento luminoso; cittadine quali Manvel, Minto, Ardoch sono ideali per esplorare i cieli. Qui le cittadine sono minuscole e solo allontanandosi di poco ed imboccando una strada sterrata senza illuminazione, si trovano le condizioni perfette per godere dei cieli notturni al loro meglio, ed occasionalmente anche l’aurora boreale. Ci si può anche dirigere un po’ più a sud-ovest verso il Turtle River State Park, oasi ricreativa ad ovest diGrand Forks, circondata dalla Red River Valley ideale per campeggiare a ammirare il firmamento. Se esiste potenzialmente la condizione per un tale spettacolo, lo si trova brevemente annunciato in prima pagina nel sito Space Weather .

Credit North Dakota Tourism

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...